Nevaja

Negroamaro

Indicazione Geografica Tipica

Rosso rubino impenetrabile, apre al naso con profumi netti di frutta rossa di bosco su eleganti speziature.
Caldo e polposo, con i giusti tannini levigati, chiude lungo su note finali di tabacco, cuoio e liquirizia. Con carni nobili a pelo e piuma, formaggi di carattere, porcino crudo e noci.

TIPOLOGIA: Rosso Negramaro I.G.T.

UVAGGIO: negramaro 100%

ETA’ DEI VIGNETI: 40 – 50 anni

ALLEVAMENTO: alberello

TERRENI: ossido- calcarici ubicati in provincia di Lecce

DENSITA’ DI IMPIANTO: 5.000 ceppi per ettaro

VENDEMMIA: da fine settembre con leggero appassimento su pianta

RESA PER ETTARO: 65 q.li

VINIFICAZIONE: in rosso con termocondizionamento del processo fermentativo;

AFFINAMENTO:  inox con successivo affinamento in legno piccolo per almeno un anno

TAPPO: monopezzo in sughero naturale (non sbiancato) 26×50; annata in testa

CAPSULA: polilaminato di alluminio con brand oro in testa

ETICHETTA: autoadesiva Cotton White

GRADAZIONE ALCOLICA: 14,80 % (15,00 % in etichetta)

ZUCCHERI RESIDUI: 6,00 g/l

ACIDITA’ TOTALE: 5,74 g/l

COLORE: rosso rubino intenso tendente al granato

PROFUMO: molto fine, con frutta rossa di bosco, amarena e prugna in evidenza su note balsamiche e speziate (liquirizia, cuoio, tabacco)

SAPORE: polposo, fresco e sapido con tannini ben levigati nella morbida matrice stilistica di un apporto alcolico piacevolmente “virile” ma mai invadente

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16° C

ABBINAMENTI CONSIGLIATI: da solo, per un regale approccio intimo; classico con selvaggina nobile a pelo e piuma, formaggi di carattere, porcino crudo e noci

Loading